Il Rotary ... all'Opera

pubblicata il 22/07/2016

Il Rotary ... all'Opera

 rotary macerata 

Da ben 16 anni il Club di Macerata organizza un evento chiamato “Rotary all’Opera”.

Una serata dedicata all’Opera Lirica, riservata ai Soci Rotariani, ai loro familiari ed amici nel suggestivo scenario dello Sferisterio.

Quest'anno la data scelta per questa iniziativa è stata sabato 23 Luglio 2016, con la rappresentazione della “Norma”.

Il Rotary Club Bisceglie ha voluto accogliere questo invito e, con una sua rappresentanza di nove soci ed amici, guidata dal Presidente Mauro Pedone, insieme ad altri 200 rotariani provenienti da tutta Italia, ha partecipato all'intenso week end, sapientemente organizzato dagli amici maceratesi.

Torre di Palme, la cosiddetta "terrazza delle Marche" donde si gode una notevole veduta panoramica sul litorale marino, è stata la prima tappa nella mattina del sabato di questa due giorni, per proseguire nel tardo pomeriggio, a Macerata, presso palazzo Buonaccorsi, maestosa costruzione barocca e sede dei Musei Civici, alla visita del Museo della Carrozza, della sezione Arte Antica con opere d'arte di pregevole fattura e valore, della sezione Arte Moderna, che presenta un entusiasmante percorso alla scoperta dell'arte del '900.

Qui, è seguita la elegante cena di benvenuto, con ilil Maestro Francesco Micheli, direttore artistico del Macerata Opera Festival, e i saluti del Sindaco Romano Carancini, e del Presidente del RC Macerata, Marco Meldolesi, col quale c'è stato naturalmente il tradizionale scambio dei gagliardetti.

Trasferimento poi allo Sferisterio, dove si gode di una acustica perfetta in un contesto di armonia tra il colonnato neoclassico e l'alto muro rettilineo, cornici della grande area aperta centrale dove, nei Posti Oro riservati, si è potuto assistere alla magnifica rappresentazione dell'Opera di Vincenzo Bellini con Maria José Siri, nel superlativo ruolo di Norma.

Il mattino successivo è stato dedicato alla visita delle bellezze della Città: dalla Cattedrale, alla Basilica della Madonna della Misericordia, al Carosello dei Pupi nella Torre dell'orologio, al Palazzo Ricci, che ospita oltre trecento opere d'arte italiane del XX secolo ed è culminato con un piacevole convivio presso l'Abbadia di Fiastra, una riserva naturale unica ed affascinante.

Una due giorni di cultura, amicizia e divertimento, in una città accogliente e ricca di storia, con un gruppo affiatato: una esperienza da ripetere !

rotary macerata gruppo

rotary macerata mauro


Contattaci

Per domande e curiosità, contattaci compilando i campi seguenti