Sounds Food. Musica, cibo per la mente... e non solo

Data evento: 10/12/2021

Eventi Rotaract
Sounds Food. Musica, cibo per la mente... e non solo

Nella serata di venerdì 10 dicembre 2021 ha avuto luogo il concerto di beneficenza “Sounds food. Musica, cibo per la mente... e  non solo”.

È stata, questa volta, la stretta collaborazione fra i Rotaract Club di Bisceglie, Trani e Barletta a darvi luce. L’obiettivo dell’evento - peraltro abbondantemente raggiunto - è stato quello di raccogliere beni alimentari, a lunga conservazione, da donare a Villa Giulia: una splendida realtà biscegliese, questa, guidata, con encomiabile dedizione, dalle suore Francescane Alcantarine. Trattasi, infatti, di un istituto socio-educativo diurno che accoglie circa trenta tra bambini e ragazzi per offrire loro pasti caldi e ore di svago e formazione.

Valorizzare le realtà locali è uno degli obiettivi primari del Rotaract. Per questo motivo, coloro i quali sono stati invitati ad esibirsi sono stati scelti tra le migliori personalità artistiche della zona del nord-barese.

Il concerto, che ha avuto luogo presso l’Hotel Salsello di Bisceglie, ha preso forma attraverso le esibizioni di Lucia Baldassarre - pianista, Valeria Manosperti - pianista, Fabio Di Liddo - pianista e compositore, Federica Paradiso - cantautrice, Pia Paradiso - autrice di poesie, Luca Mele (aka Luca Mè) - cantautore, Giuseppe de Candia - cantautore: tutte performance emozionanti.

Il talento di questi giovani artisti ha commosso ed entusiasmato il pubblico in sala.

Si sottolinea che è stato possibile effettuare le cospicue donazioni alimentari anche grazie al supporto e alla generosità di alcune tra le più virtuose aziende locali, che hanno offerto prodotti o sconti sugli stessi e si riportano qui di seguito:

-Frantoio Galantino

-Azienda Agricola Bombini

-Bio&Tu

-Granoro Corato

-Ortomercato Bisceglie Cosmai & Zingarelli

-Macelleria Ventura Bisceglie

Insomma, una serata informale e allegra all’insegna della solidarietà e della valorizzazione del territorio sotto plurimi aspetti.

Nella speranza che questa collaborazione interclub, così indirizzata, possa avere continuità e sempre maggiore risalto, si ringraziano tutti gli intervenuti a vario titolo a “Sounds food” e tutti i generosi donatori.

Adele Ricchitelli

Il comunicato stampa

Il Rotaract Club Bisceglie, guidato da Giovanni Bombini, in collaborazione con i Rotaract Club di Barletta e Trani, guidati rispettivamente da Valeria Manosperti e Roberta Vilella, organizza il concerto benefico “Sounds Food, Musica cibo per la mente... e non solo”, in programma  per la serata di venerdì 10 dicembre 2021 alle ore 20.30 presso l’Hotel Salsello di Bisceglie.

L’ingresso sarà libero, non ci sarà un vero e proprio biglietto da pagare o un contributo in denaro. L’idea è quella accedere alla serata musicale portando all’evento una busta della spesa con beni alimentari a lunga conservazione che verrà raccolta dagli organizzatori per poi essere donata alla struttura biscegliese Villa Giulia che si prende cura di un gran numero di ragazzi e ragazze dall’uscita da scuola fino a pomeriggio inoltrato, occupandosi anche del pranzo.

La collaborazione con le realtà associative di Trani e Barletta si concretizza, oltre che nella condivisione della serata e delle finalità, anche nella composizione della scaletta degli ospiti del concerto. Infatti gli ospiti e i musicisti, che hanno accettato l'invito e aderito alla serata benefica, provengono da tutte le tre città organizzatrici: Bisceglie, Trani e Barletta.

Punto di partenza e denominatore comune del venerdì di musica sarà il pianoforte a coda presente nella sala che sarà suonato dalle pianiste Lucia Baldassarre e Valeria Manosperti e dal pianista e compositore Fabio Di Liddo. Sulle note dei pianisti si esibiranno anche la cantante Federica Paradiso e i cantautori Giuseppe De Candia e Luca Mé

Gli alimenti a lunga conservazione che si raccoglieranno per la serata sono principalmente prodotti in scatola, come passate e pelati, legumi, tonno in scatola, sottoli e prodotti sottovuoto, ma anche alimenti come pasta, riso, zucchero, farina, olio extravergine d’oliva.

L’invito è aperto a tutti e chiunque può contribuire alla causa donando con un piccolo gesto generoso, tramite il Rotaract, una busta di spesa con alimenti di questo tipo.


Contattaci

Per domande e curiosità, contattaci compilando i campi seguenti